Indietro La Stampa martedì 13 marzo 2018
Cerca Sezioni 13 mar

La Stampa

martedì 13 marzo 2018
Vicino
Annuncio
13. mar. 17:48 Sale la tensione fra Londra e Mosca per l’ex spia avvelenata. Nella City trovato morto l’esule russo Glushkov 
La Stampa
Un altro esiliato russo è stato trovato morto nella sua abitazione di Londra. La vittima è l’ex uomo d’affari Nikolai Glushkov, 69 anni, strettamente legato in passato al defunto Boris Berezovski, chiacchierato oligarca che ebbe ruoli di primo piano al Cremlino prima di entrare in rotta di collisione con Vladimir Putin, morì nel 2013. Le cause del...
 Mi piace Rispondi
Valute in EUR
GBP 1,12 -0,448%
CHF 0,87 0,000%
USD 0,85 +0,234%
13. mar. 13:13 Trump licenzia il segretario di Stato Tillerson 
La Stampa
Donald Trump silura Rex Tillerson. Il posto di segretario di Stato sarà preso dal direttore della Cia, Mike Pompeo. Lo ha annunciato lo stesso Trump su Twitter. Il presidente Usa - riporta il Washington Post - ha chiesto a Tillerson di farsi da parte venerdì scorso, costringendo il segretario di Stato ad accorciare il suo viaggio in Africa. ...
 Mi piace Rispondi
13. mar. 4:59 Sette anni fa moriva la Siria che sognava la vita 
La Stampa
Sette anni fa era domenica. Domenica 13 marzo 2011. Il dittatore tunisino Ben Ali aveva lasciato il potere da due mesi. Hosni Mubarak, deposto dai ragazzi di Tahrir e dall’esercito egiziano, era ai domiciliari in un resort di Sharm al Sheik sin dall’11 febbraio. La Libia bruciava sotto gli occhi di Gheddafi e, tempo sei giorni, la Nato avrebbe l...
 Mi piace Rispondi
13. mar. 3:52 Gaza, attentato contro il convoglio del premier palestinese 
La Stampa
Una potente esplosione ha colpito il convoglio del premier palestinese Rami Hamdallah all’ingresso nella Striscia di Gaza, vicino al valico di frontiera con Israele di Erez. Hamdallah e il capo dell’intelligence Majed Freij, obiettivo dell’attentato, sono “rimasti illesi” ma ci sono almeno sette feriti. L’Autorità nazionale palestinese, guidata dal...
 Mi piace Rispondi
13. mar. 1:25 L’arsenale di armi proibite che Mosca può riaprire 
La Stampa
La sostanza tossica usata per avvelenare l’ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia Yulia è il più potente degli agenti nervini esistenti: si chiama Novichok, è stato sviluppato dai laboratori militari sovietici tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta, ed è ora a disposizione di Mosca. ...
 Mi piace Rispondi
13. mar. 1:00 May attacca Putin: “L’ex spia avvelenata per mano dei russi” 
La Stampa
«Un attacco sfrontato contro il Regno Unito». Theresa May ha accusato Mosca di essere dietro al tentato omicidio della ex spia russa Sergei Skripal e di sua figlia nella cittadina inglese di Salisbury. Lo fa in maniera diretta, usando parole durissime, e dando a Mosca un ultimatum: chiarire la sua posizione, o pagare le conseguenze delle sue azioni...
 Mi piace Rispondi
12. mar. 19:30 Trump, la guerra dei dazi per battere il nemico tedesco 
La Stampa
È il momento della resa dei conti tra Washington e Bruxelles dopo l’annuncio da parte di Donald Trump dell’adozione di dazi su alluminio e acciaio importati negli Stati Uniti. L’Unione europea «continua a ritenere di dover essere esclusa» dalla misura restrittiva, e insiste per avere «chiarezza». Il presidente degli Stati Uniti delega il segretario...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è martedì 11 dicembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto