Indietro La Stampa Il Ppe scarica l’alleato ungherese, l’Europarlamento dice sì alle sanzioni 
Cerca Sezioni 25 set
Vicino
Annuncio
13 set 05:00

Il Ppe scarica l’alleato ungherese, l’Europarlamento dice sì alle sanzioni 

La Stampa
Alla fine il Partito popolare ha fatto un mezzo passo indietro. Soprattutto il suo capogruppo all’Europarlamento, Manfred Weber, che dopo vari tentennamenti ha scelto di «sacrificare» Viktor Orban. Vero, il Ppe si è diviso sul voto che attiva l’articolo 7 del Trattato contro l’Ungheria, ma la maggioranza dei suoi eurodeputati ha deciso di punire Bu...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è martedì 25 settembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino