Indietro La Stampa “Le condannate”, Amnesty International denuncia gli abusi sui famigliari dell’Isis 
Cerca Sezioni 15 nov
Vicino
Annuncio
17 apr 13:41

“Le condannate”, Amnesty International denuncia gli abusi sui famigliari dell’Isis 

La Stampa
In Iraq la guerra all’Isis continua anche contro gli innocenti. Donne e bambine sospettate di aver legami, anche molto labili, con chi ha fatto parte o collaborato con lo Stato islamico vivono segregate nei campi profughi vicino a Mosul, non possono uscire, avere documenti, subiscono violenze e anche stupri....
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è giovedì 15 novembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino